C'era una volta e ancora c'è

martedì, ottobre 22, 2013


C'era una volta, e ancora c'è, la mia amica/socia Lisa, che forse socia lo è poco, adesso, ma amica sempre, e latita da questo blog perché lavora, lavora, lavora e in più poco produttiva in termini bloggeschi lo è stata sempre.
Dove lavora oggi Lisa? In questo posticino che vedete nelle foto, che con un incipit da favola ci sta a meraviglia. 
Si chiama Il Poggiale, è nel Chianti.









Perciò, chi avesse voglia di importunarla può trovarla là, ma sconsiglio di farlo in quanto la cucina è riservata agli ospiti dell'hotel o alle cerimonie che vi si svolgono.
In compenso lei vi saluta, non troppo seriamente, com'è suo costume.


Per estorcerle una ricetta sono dovuta andare a stanarla  tra zucche e limoni e uliveti. La ricetta arriverà prestissimo, della più pura tradizione toscana davvero, dato che proviene da fonte nonnesca (sua).



A prestissimo dal dolce Chiantishire e dalla (meno dolce) Lisa! :)




Pubblicato da: Giovanna

Potrebbero interessarti anche...

7 commenti

  1. Buongiorno e finalmente conosciamo Lisa ma che piacere e che bel posto!!! Aspetto la ricetta e chissà che un giorno non mi capiti di essere ospite del Chiantishire e di assaggiare qualcuna delle sue produzioni ,intanto mi godo le tue meravigliose ricette e aspetto la sua. Ciao e alla prossima.

    RispondiElimina
  2. panorami del genere addolciranno sicuramente la cheffa :)

    RispondiElimina
  3. Finalmente ti ritrovo Lisa......non fosse per l'orsetto inglese....Grazie a Giovanna per averci fatto vedere il bellissimo posto dove sei.....Ciao

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia!Chiantishire nel cuore, sempre!Sembra proprio simpatica :))) Ciao!

    RispondiElimina
  5. Addolcirla? La ceffa? Ma nemmeno per idea! :)

    RispondiElimina
  6. Se si addolcisse non sarebbe più " Lisa"! Ti vogliamo bene così, carissima.
    Che bel posto per lavorare!
    Amarisca

    RispondiElimina
  7. foto meravigliose! quanto mi manca il chiantishire !

    RispondiElimina

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di commenti ai post comporta l'acquisizione dei dati personali inseriti. L'eventuale richiesta di notifica dei commenti ulteriori al post comporta l'acquisizione dell'indirizzo email di chi effettua la richiesta.
Se NON intendi autorizzare tale acquisizione, non commentare e/o non spuntare la casella "Inviami notifiche".
Per ulteriori informazioni circa l'utilizzo e la conservazione dei dati, consulta la nostra Privacy policy

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001.