Non è mai troppo tardi

lunedì, aprile 25, 2011


E' tardi per Pasqua, è tardi anche per Pasquetta. Ma non è tardi in assoluto perché il Relais Blu mica scappa. E chi glielo farebbe fare, di scappare? Si trova in paradiso, se mi trovassi dove si trova lui non scapperei nemmeno io.
Quando Lydia e io siamo uscite su quella meravigliosa terrazza spalancata di fronte a Capri, aggrappata al fianco della collina a picco sul mare della Costiera Sorrentina, ci siamo dette: "Anche se ci servono degli spaghetti lessi e scotti, va benissimo". Perché anche solo stare là per qualche ora è un rimedio infallibile contro il logorio della vita moderna, come diceva il buon Ernesto Calindri in una celebre pubblicità. Un nostro amico ha detto invece che se ti svegli là pensi: "Sono morto". Certo, devi anche essere convinto di aver meritato il paradiso, in vita :).


Se poi ci aggiungiamo che al Relais Blu cucina Christoph Bob, che sa davvero il fatto suo, capite che il posto è imperdibile.
Christoph è il secondo chef tedesco che incontro (l'altro è Oliver Glowig) che ha il polso della cucina mediterranea più di alcuni italiani, e che sa fare un uso straordinario dei prodotti che questa Campania-un-tempo-felix sa offrire. La sua cucina è accurata, delicata, fresca, leggera. Perfettamente congruente con il luogo, il panorama, l'aria, il mare. Insieme, formano un connubio delizioso.
Credo proprio di aver trovato un nuovo ristorante di riferimento in Campania.
Chiedo scusa a Christoph per la qualità delle immagini dei suoi piatti; purtroppo (?) la luce era talmente abbagliante che ho fotografato alla cieca, e si vede... Ma, immagini o no, è stato tutto perfetto, dal piccolo benvenuto al dessert, e chi mi legge sa che sui dessert sono raramente generosa. Uno spettacolo la crème brulée che è stata il nostro predessert, buonissimo, spumoso e morbido il cheesecake.




Non vi perdete questo posto. Assolutamente.


Relais Blu
Via Roncato, 60 - 80061 Massa Lubrense (NA)
Tel +39 081 878 9552 - Fax +39 081 878 9304
E-mail:
Pubblicato da: Giovanna

Potrebbero interessarti anche...

11 commenti

  1. Giuseppe di Martino25 aprile 2011 11:04

    Che bello!
    Le foto sono ok!
    Qui' da Sestri ti dico che tutta la nostra Italia e' meravigliosa ma,
    Massa Lubrense lo e' di piu' !
    Auguroni!
    Giuseppe

    RispondiElimina
  2. Paradiso ... auguroni giovà

    RispondiElimina
  3. ..quanto costa il paradiso??! :-O

    RispondiElimina
  4. Maròòòò che Paradiso!!!!!

    RispondiElimina
  5. @Giuseppe: sono d'accordo. Per storia personale e affezione io sono più da costiera amalfitana, ma quella zona è splendida.

    @Fabrizio: auguroni anche a te! (E... Qualcosa mi dice che vedrai presto il paradiso :))

    @Ffreefly: sono costretta a risponderti che non lo so. Mi spiego: ci siamo andate con un amico che conosceva già il posto e conosce lo chef, e non abbiamo ordinato: ci siamo affidati allo chef, appunto, per cui si è trattato di una sorta di degustazione, Inoltre so che abbiamo usufruito di una discreta riduzione del conto. Affidandomi a ciò che riportano le guide, dico sugli 80 euro alla carta.

    @Laura: ti assicuro che le foto non gli rendono minimamente giustizia!

    RispondiElimina
  6. Essendo per ovvi motivi molto ma molto legata a Massa, non posso non ammettere che è un paradiso e il relais blu un paradiso nel paradiso.
    Bob Christof una grande scoperta

    RispondiElimina
  7. Mi sono rifatto gli occhi...e considerando che non è che non sia proprio abituato a certe 'visioni' la cosa ha di certo avuto un maggior rilievo per me...
    In modo contorto ma grazie per aver condiviso una meravigliosa cartolina!

    RispondiElimina
  8. Il modo contorto è il mio...di come scrivo ovviamente ...ma ho ancora la pastiera che circola nel sistema "simpatico" e quindi a livello neuronale non sono ancora in me :P ahahhahahahah

    RispondiElimina
  9. @Lydia: bisogna tornare e devo portarci Stefano. Assolutamente.

    @Gambetto: la prossima volta scatto due milioni di foto. Quello che si vede qui è insufficiente :)

    RispondiElimina
  10. Che goduria per gli occhi e per il palato!!

    RispondiElimina
  11. Grazieeee! Non non voglio perdermelo :-)

    RispondiElimina

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di commenti ai post comporta l'acquisizione dei dati personali inseriti. L'eventuale richiesta di notifica dei commenti ulteriori al post comporta l'acquisizione dell'indirizzo email di chi effettua la richiesta.
Se NON intendi autorizzare tale acquisizione, non commentare e/o non spuntare la casella "Inviami notifiche".
Per ulteriori informazioni circa l'utilizzo e la conservazione dei dati, consulta la nostra Privacy policy

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001.