* Non-food *

Mediterraneo va in vacanza

martedì, luglio 30, 2013


E' ora di prendere qualche giorno di pausa dal blog e anche da Mediterraneo, che però non finisce qui.
Altri piatti arriveranno dal Marocco, dalla Turchia, dal Portogallo, dalla Grecia e da ogni paese che si affaccia sul nostro mare. Ma arriveranno a settembre :).
Per il momento, per ricordarvi che al di là degli ultimi post qui il Mediterraneo impera sempre e comunque, vi rammento che ci sono, sparse, altre ricette che ne sono l'espressione. Eccone qualcuna.

* Cucina algerina * Piatti unici *

Mediterraneo: mhadjeb

mercoledì, luglio 24, 2013


Vengono dall'Algeria, ma sono presenti anche nelle cucine di altri paesi nordafricani, e mi hanno incuriosita perché si cuociono sulla piastra.
Possono avere diversi ripieni. Il più comune è con la carne tritata e variamente speziata, oppure quello vegetariano, uguale a quello che vi propongo ma senza il tonno e con in più i peperoni.
Mi sono piaciuti molto e penso che si prestino a tante belle variazioni. Perciò, amici, vi presento il (la? lo? gli? le?) mhadjeb.

* Pesce * Piatti unici * Secondi *

Mediterraneo: il polpo/2

mercoledì, luglio 17, 2013


Il polpo torna, ma stavolta è un senzapatria.
Per meglio dire, attinge a diverse patrie, è frutto di esperienze greche, spagnole e italiche, di ricordi assortiti messi insieme in una ricetta semplice semplice utile per variare un po' sul tema insalata-di-polpo, più mediterraneo che mai.
La prossima volta si passa all'Algeria, senza polpo :). Stay tuned.

* Cucina libanese * Pesce * Secondi *

Mediterraneo: il polpo/1

martedì, luglio 09, 2013


Poche cose sono più mediterranee ed estive del polpo. Perciò, in questa serie irregolare e stramba di ricette dedicate ai paesi del bacino del Mediterraneo, il polpo avrà ben due presenze.
Ecco la prima.
La ricetta proviene da un apprezzato libro di cucina libanese. L'ho realizzata con alcune minime modifiche (perplessa per la presenza di salsa di pesce Thai, per esempio) e non ne conosco il nome originale perché nel libro è scritto in arabo. Intendo proprio in caratteri arabi, non in trascrizione fonetica. A nessuno si può chiedere l'impossibile :).

* Carne * Cucina greca * Secondi *

Mediterraneo

martedì, luglio 02, 2013



Ho detto spesso di sentirmi molto europea e molto poco italiana. Qualche volta di essere parzialmente austro-ungarica nell'animo.
Però c'è un'altra porzione di identità che affiora spesso, per svelarmi che l'amore della mia vita è il Mediterraneo, come luogo geografico, come concetto, come idea. Mediterraneo di storia e di paesaggi, di isole e di sale, di profumi e di sapori. La Spagna, il Portogallo (che è più atlantico che mediterraneo, ma mediterraneo anche, non c'è dubbio), la Francia del sud, il Marocco, le coste africane, il Medio Oriente, la Turchia e la Grecia. La Grecia, soprattutto. E' un'idea romantica, il Mediterraneo, che fa più forte e concreto il suo richiamo man mano che l'Europa mi tradisce.

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001.