* Carne * Secondi *

Sono inagibile :-)

martedì, aprile 17, 2012




E son problemi.
Dopo anni e anni e anni, e un infinito procrastinare dovuto a genuino terrore, tocca beccarsi gli operai in casa e ridipingere. 
Terrore, sì, perché con operai ho avuto più esperienze, e di nessuna ho un ricordo accettabilmente sopportabile. Il ricordo si riassume in:
- io che afferro al volo un braccio che sta per dare colpi di maglio su un muro per praticare un'apertura in un punto a casaccio, dopo aver spiegato per due giorni che andrebbe fatta esattamente al centro e aver preso meticolosamente le misure;

* Dolci *

A sforzo zero

martedì, aprile 10, 2012



Chiamare dessert questa cosa sarebbe pretenzioso. E' piuttosto un piccolo boccone rinfrescante che potrebbe far parte di un assortimento di quattro o cinque cose dolci, o, se fossimo al ristorante, precedere il dessert vero e proprio.
L'idea, che non è certo né nuova né originale, viene da una ricetta di gelatina alla birra trovata in "Pasticceria creativa e decorazioni", di Andrea Voltolina e Diego Crosara, che prima o poi proverò. Solo l'idea.
Se il tempo scarseggia, la volontà di lavorare pure, questa cosuccia può essere un fine pasto piacevole a sforzo zero.
Mi riprometto, in estate, di farne una versione con brachetto e pesca gialla.

* Campania * Chef * Ristoranti *

Cose che valgono in Irpinia

lunedì, aprile 02, 2012



L'Irpinia è una terra splendida e sottovalutata, che potrebbe essere l'equivalente, turisticamente, di certe aree della Toscana o dell'Umbria, coi suoi paesaggi verdissimi, i suoi borghi medioevali, la sua sfolgorante primavera, se solo fosse curata e promossa come merita.
E' oltretutto terra di prodotti straordinari, dalla cipolla ramata di Montoro alle castagne e ai latticini di Montella, dai vini come il Fiano, il Greco, il Taurasi ai pecorini e ai caciocavalli; ma anche di quei prodotti si parla raramente.
Ho scritto altrove di un'associazione che riunisce ristoratori irpini particolarmente attenti alla qualità e alla valorizzazione dei prodotti e della cucina dell'Irpinia.

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001.