lunedì 12 novembre 2012

Rieccomi!




Fare una torta di mele per me era un potente anti stress, il profumo era in grado di placare ogni nervosismo... era.
In questo periodo forse non basterebbe sterminare le coltivazioni della Val di Non, diciamo che il mio caratteraccio sta inesorabilmente peggiorando, la mia naturale inclinazione all'intolleranza raggiunge vette insperate.
Come dice la mia socia* Giovanna: ho ceduto al lato oscuro della Forza e me ne vanto, aggiungo io, godere dei propri difetti regala sensazioni fantastiche, come mangiare la cioccolata di nascosto!
Questa e' l'ennesima torta di mele, preparata nella vana ricerca di un po' di pace, dicono che il rosmarino abbia proprietà calmanti e anti stress, in ogni caso il profumo di questa torta e' favoloso,
se avete cucinato una genovese e' migliore dell' Oust :)

*La mia socia e' fuori sede e vi ha lasciati da soli con la sottoscritta, sapevatelo!

Torta di Mele
1400 gr. mele golden o Pink Lady
140 gr. farina Enkir
280 gr. zucchero di canna integrale
120 gr. burro morbido
180 gr. uova
120 gr. uvetta ammollata
80 gr. latte
60 gr. mandorle pelate
Scorza di 1 limone
1 cucchiaino di baking powder
2 cucchiai di aghi di rosmarino
Gelatina di albicocche o pesche per lucidare

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine non troppo sottili, non occorre usare la mandolina.
In un mixer riunite lo zucchero e gli aghi di rosmarino, tritate molto bene ottenendo un composto molto profumato.
Montate il burro con lo zucchero, aggiungete le uova una alla volta, il latte, la farina miscelata con il lievito, l'uvetta, la scorza di limone infine unite tutte le mele, amalgamate bene.
Versate in uno stampo a bordi alti di 24 cm ben imburrato, cospargete la superficie con le mandorle ed infornate a 180° per circa 50 minuti.
Lucidate la torta spennellando con la gelatina ammorbidita.

14 commenti:

  1. Darth Vader is back!!
    Chewbacca (visto che sono un animale, per me non mi sono saputo ritagliare di meglio come personaggio!) adesso sta combattendo contro una influenza devastante, perde peli, impreca, mangia cioccolato convulsamente ma senza sentirne appieno i sapori, non ha le forze al meglio ma con gli occhi manda tutti a cag...e....
    Dici che per curare lo scimmione che è in me questa torta fa effetto...guarda che un "si!" equivale ad una accensione di forno e non solo del Millennium Falcon...
    Obi Wan Giovannoki dove è adesso con EmdYoda a decidere come combattere la Confederazione dei Blogger Idioti o si sta allenando con la spada laser contro l'immagine viva olografica di un Chef che l'ha tradita?! :P hahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se riesci a mandare tutti a cagher non sei grave, la torta potrà donarti nuovo vigore :)
      Obi tra poco si ingozzerà la qualsiasi cosa in qualche pasticceria parigina alla faccia nostra, mentre la sottoscritta deve fatica' :)
      « Tu non conosci il potere del Lato Oscuro. Io DEVO obbedire al mio Signore. »

      Elimina
    2. Dato che sto andando all'aeroporto, faccio ancora in tempo a mandarvici tutti e due ( e NON all'aeroporto :)). Obi Wan Giovannoki sta andando a ricaricare le batterie e prendere una boccata d'aria per schiarirsi le idee ed evitare così di mettere giù l'ennesima spatafiata polemica su una nostra specialità tradizionale che da qualche tempo è diventata (per ragioni biecamente commerciali) il bersaglio per le freccette. Ma tanto sa già che la spatafiata la metterà giù comunque...
      Gambe', rimettiti in fretta che mi serve tutta la truppa, Chewbacca incluso.

      Elimina
  2. nooo, la mitica torta di mele... la farò al più presto, grazie.
    Mi permetterò di sostituire la farina di ENKIR con farina 00 oppure altri suggerimenti? :)

    RispondiElimina
  3. Puoi sostituire la farina di Enkir con 130 gr di 00 ma il sapore ne risentirà parecchio, perché non provi con la farina di Farro?

    RispondiElimina
  4. ok, la devo fare per ven sera... guardo se ho in casa la farina di farro. Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ue', se la fai con il farro fammi sapere come ti e' venuta

      Elimina
  5. bene....devo darmi alle torte di mele...visto il potere terapeutico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Darsi alle torte di mele e' un ottimo proposito,il potere calmante con me dura almeno 2 minuti, il tempo di sbranare una fetta, un successone :)

      Elimina
  6. Grazie Lisa, anch'io ne ho proprio bisogno! Unico problema non ho né farina Enkir né quella di farro, mi suggeriresti alternative?
    Non vedo l'ora di rivederti il 24, a presto!

    Amarisca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annamaria! Ciao! Sostituisci con 130 gr di farina 00, ma non sarà la stessa cosa. Appena la trovi prova l'Enkir e' favoloso. Per il 24 c'è stato un problemino :( ti scrivo in privato

      Elimina
  7. http://ilmondodiluvi.blogspot.it/2012/11/torta-di-mele-al-profumo-di-rosmarino.html ecco qua la tua profumatissima torta, stasera la mangeremo. Grazie! :)

    RispondiElimina
  8. eccoti le mie considerazioni... :)
    "Purtroppo mi hai dato il vizio di seguire alla lettera le ricette e cambiare una delle tue al primo giro era per me contro natura..;) a me piacciono più le mandorle in scaglie e a mio parere qui ci stanno molto bene.
    Chissà quale sarebbe la differenza con la farina che hai usato tu?
    Il dolce è davvero leggero, cosa che non si direbbe con il quantitativo di mele usato... le mandorle controbilanciano con un po' di croccantezza e la farina di farro e il profumo di rosmarino aumentano la leggerezza spezzando in modo impercettibile il sapore prevalente di mele.

    Che altro dire questo dolce mi ha sorpreso e se inizi a mangiarlo rischi di finirlo anche se è tanto! :)"

    RispondiElimina