* Pasta * Primi piatti * Verdure *

Ritorno ai "maccarune"

giovedì, agosto 25, 2011



Non è tempo per esperimenti, per piatti costruiti, per contorsioni mentali sulla cucina. Per me questo è il tempo della semplicità: sono ancora sotto l'influsso della meravigliosa cucina cretese con le sue golose melanzane, le sue erbe aromatiche, profumate da stordire, e ne vedrete gli effetti di qui a poco.
Per ora ricomincio con un piatto di pasta. Cosa c'è di più ordinario e più speciale? Quando sono all'estero mi mancano solo due cose: la pasta, appunto, e i latticini della mia zona. Ma giuro che mentre sono davanti a delle freschissime sardine grigliate, a uno stifado (vedrete, vedrete...), a una taramasalata, a un dakos, la mancanza è tutt'altro che insopportabile.

* Viaggi *

Mi fermo, guardo e all'improvviso rido

lunedì, agosto 22, 2011


Un cancello aperto tra oriente e occidente. Un continente a sé, sarei tentata di dire, affascinante, contraddittorio e imperfetto, ed è l'imperfezione la sua caratteristica più catturante.
Abbiamo conosciuto Creta diciassette anni fa e da allora ci siamo stati sette volte, più o meno una volta ogni due anni e mezzo, e quando passa un tempo più lungo tra una visita e l'altra ci sembra che ci manchi qualcosa.

Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001.