giovedì 7 luglio 2011

No Cicerale, no cozza party


Il mollusco, d'estate, è quasi perfetto come il mio amatissimo crostaceo. Anche in versione ipertradizionale, come in questa zuppa di cozze che ha l'unica anomalia nella presenza dei ceci.
Dovevano essere ceci di Cicerale, in origine, peccato che me li sia dimenticati sul fuoco bruciando loro e la casseruola. Quindi sono volgarissimi ceci di ignota origine, ma resta inteso che se i ciceralesi ce l'avete sottomano potete dargli degna sepolatura in mezzo alle cozze.

Zuppa di cozze e ceci

Per due persone:
1 kg di cozze
400 g di ceci secchi
10-15 pomodorini, a seconda delle dimensioni
uno spicchio d'aglio
peperoncino
basilico
olio
pane abbrustolito per accompagnare

Lessare i ceci, precedentemente tenuti a bagno per una notte, finché non sono teneri ma non disfatti.
Conservare la loro acqua di cottura.
Pulire le cozze e farle aprire in un'ampia casseruola, coperte, a fuoco vivo. Sgusciarle, tenerne da parte qualcuna con la valva per decorare, filtrare il liquido.
Soffriggere l'aglio tritato e il peperoncino nell'olio, in una pentola capiente. Aggiungere i pomodorini tagliati a pezzi, schiacciandoli con un cucchiaio di legno, e farli cuocere a fuoco vivace per una decina di minuti. Aggiungere parte del liquido delle cozze filtrato e un mestolo di acqua di cottura dei ceci e far sobbollire per qualche minuto, allungando con il liquido delle cozze in base alla denistà desiderata. La zuppa dev'essere piuttosto liquida. Alla fine, unire le cozze, i ceci, il basilico spezzettato e lasciar cuocere per altri tre o quattro minuti, regolando il liquido e senza salare, poiché l'acqua delle cozze è già molto sapida.
Servire con fette di pane abbrustolito.

3 commenti:

  1. Mi dispiace molto per i tuoi ceci però.....posso dire ewwiwaaaa..non capita solo a me allora?!!! ;-)
    ceci e cozze mai mangiati, o tuoi hanno un aspetto buonissimo..li provo, grazie Giovanna!
    A presto

    RispondiElimina
  2. che buona questa zuppetta con le cozze!
    non ho i ceci di cicerale ma mi accontento dei nostrani :)
    buona settimana!

    RispondiElimina
  3. @Rosalba: capita, capita, eccome se capita...

    @Gio: buona settimana (iniziata) a te!

    RispondiElimina