lunedì 18 aprile 2011

A sorpresa



La sorpresa è nell'uovo. Un po' come nell'amicizia, mi viene da dire: fai un investimento un po' al buio per scoprire solo in seguito cosa c'è dentro.
Pasqua incombe, e tanti preparano ricette a base di uova. Io le uova le uso di rado, non mi piacciono particolarmente e per me sono un ripiego in caso di mancanza d'altro. Queste vengono diritte dalla tradizione napoletana, ma rispetto alle tradizionali uova alla monachina presentano qualche piccola variante. In particolare, la presenza di un fondo di scalogno sfumato al vino bianco. 
Sembrerebbero un lavoro di pazienza, ma in realtà sono semplicissime da fare. La mia amica Mariella suggerisce di provare a farle con le uova di quaglia per ottenere un simpatico finger food.

Uova alla monachina

Ingredienti per 6 uova

6 uova sode
2 scalogni
20 g di burro
50 g di farina
280 ml di latte
60 g di prosciutto crudo
40 g di parmigiano
vino bianco
basilico, prezzemolo
2 uova
pane grattugiato
sale, pepe

Far rosolare leggermente lo scalogno tritato con il burro. Aggiungere poi mezzo bicchiere di vino bianco e far evaporare a fiamma vivace.
Aggiungere la farina, mescolare accuratamente e quindi versare il latte. Regolare di sale e di pepe e cuocere la béchamel finché non è ben addensata. Lasciar intiepidire.
Tritare finemente il prosciutto crudo, unirlo alla béchamel, aggiungere anche il parmigiano grattugiato, il basilico e il prezzemolo tritati.
Tagliare le uova sode a metà per il lungo. Privarle dei tuorli.  Sbriciolare i tuorli nel composto di béchamel, regolare di sale e amalgamare bene il composto. Se necessario, aggiungere un po’ di tuorlo d’uovo crudo per legare e dare consistenza.
Con le mani umide, formare delle sferette con il composto e metterle negli albumi sodi, nella cavità del tuorlo. Unire le due metà dell’uovo, ridandogli la forma di un uovo intero.
Far riposare per una mezz’ora al fresco.
Infarinare le uova, passarle nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato e friggerle in olio profondo.

9 commenti:

  1. ma dai,nn lo ho mai provati cosi :)

    RispondiElimina
  2. che bella sorpresa, mai viste prima! mi è venuta l'acquolina a guardarle, le preparo per il pic-nic di pasquetta, anche se non sono sicura che mi verrano così belle... complimenti!

    RispondiElimina
  3. Non le conoscevo.... ma sono deliziose!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Te tu non sei normale !!!!!!
    E mo' io come faccio a non copiartele ?
    TE POSSINO !!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. niente male! :)
    buona Pasqua!

    RispondiElimina
  6. Ma che belle e che buone. Queste saranno un successone a Pasquetta! E pure prima! Magari le faccio stasera: bisogna pure provare le ricette prima di offrirle agli ospiti, no?

    RispondiElimina
  7. 22 aprile
    Earth Day
    41 Festa della Terra
    Se vuoi celebralo, vai in www.cucinaamoremio.com prendi il logo ed esponilo.
    Grazie.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  8. wow che golosità hai realizzato! complimenti, l'assaggerei volentieri! baci!

    RispondiElimina
  9. che belle! io ero convinta che ci volesse il prosciutto cotto! le tue sono perfette!

    RispondiElimina