lunedì 11 maggio 2009

Senza pretese

tagliolini

Un primo fatto con quello che c'era. Più che altro per chiudermi in cucina, eterno rifugio quando mi sale la carogna, cosa che avviene sempre più spesso: basta che mi guardi intorno per cinque minuti.

Tagliolini con spada affumicato, bottarga e crema di fagioli di Controne

Per 4 persone:

320 g di tagliolini freschi all'uovo
100 g di pesce spada affumicato
bottarga di tonno
fagioli di Controne (dei quali ho già parlato QUI); non so quanti ne ho usati. Ad occhio.
buccia grattugiata di un limone
aglio, olio
olio al limone

Lessare i fagioli con uno spicchio d'aglio. Frullarli fino a ridurli in crema. Aromatizzare la crema con la buccia di limone e condirla con un bel giro di olio.
Far rosolare nell'olio uno spicchio d'aglio tritato. Spegnere il fuoco e unire subito il pesce spada tagliato a dadini.
Cuocere la pasta molto al dente, versarla nella padella col condimento e un po' d'acqua di cottura. Tenerla "morbida", facendo attenzione a che non si asciughi troppo. Fuori dal fuoco unire abbondante bottarga grattugiata. Servire la pasta sulla crema di fagioli a specchio, completando con un giro di olio al limone, a crudo.

Note:
- non avendo i fagioli di Controne, usate dei fagioli dal gusto molto delicato.

- non mi piacciono in genere gli olii aromatizzati che si trovano in commercio, ma stavolta ne avevo uno meraviglioso al limone verde, ottenuto dalla spremitura contemporanea delle olive e dei limoni.

21 commenti:

  1. Mmmm e meno male che è senza pretese.. sto sbavicchiando qui davanti... :-)))))

    RispondiElimina
  2. Piatto degno del miglior chef,i complimenti sono ovvi

    RispondiElimina
  3. Ma sono meravigliosi.. accoppiate che non ho mai provato, ma che terrò presenti.
    A presto
    Gialla

    RispondiElimina
  4. ok questo è senza pretese...e quando ti metti a cucinare sul serio che prepari??:DDso ancheio che ti fanno arrabbiare se questi sono i risultati lo faranno apposta!:DD

    RispondiElimina
  5. Ah i fagioli di Controne ! Ah la bottarga di tonno ! Ah il pesce spada affumicato ! Che bontà, mi hai fatto sognare...

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia!! senza pretese? fatto con quello ke avevi in casa? ma è da premio questo piattino!!!

    RispondiElimina
  7. davvero meravigliosi,e presentati alla grande ;)

    RispondiElimina
  8. Alla faccia del "senza pretese":)
    Complimenti per il risultato!
    Dalle dosi a occhio e dalle sostituzioni di ingredienti si capisce che eri proprio incarognita, ma continua cosi':)
    E poi dicono che la cucina non e' arte..

    RispondiElimina
  9. La cosa triste è che, visti i risultati, ci sarebbe da augurarsi che la carogna continui :-)))

    La cosa bella è la ricetta, quella crema di fagioli è stuzzicante. Si mi piace l'insieme e l'idea, brava!

    RispondiElimina
  10. Sapete com'è, in cucina si è padroni di se stessi, ci si mette là, si dà sfogo alla fantasia, magari mentre si lavora si mette su anche un bel CD e l'insieme forse (e dico forse) riesce a far scomparire tutto il resto.
    Chi non spignatta non saprà mai quale toccasana possa essere ;-)
    Grazie a tutti.

    RispondiElimina
  11. Avevo letto dei fagioli di Controne da Gaetano Cappelli :) Non riesco a immaginare come stiano spada e fagioli, ma sull'abbinamento fagioli e bottarga c'è da spaziare, direi. Brava, non ti incarognire troppo. Baci!

    RispondiElimina
  12. Non posso pensare che l'arrabbiatura per te equivalga a una simile produzione... che tu definisci "senza pretese"!!!
    Giovanna...io in questo periodo avrei di tutto e di più per superincavolarmi... manda un po' di fluido dalle mie parti, magari produco qualcosa di buono anch'io...così, senza pretese...
    Baci ;-)

    RispondiElimina
  13. Questa, sará pure improvvisata con quello che avevi in casa, ma é eccezionale.
    Proprio da sbavo.
    Proprio da star male.
    Bravissima.

    RispondiElimina
  14. che stupendo senza pretese....saporito elegante e semplice!

    RispondiElimina
  15. Giovanna, approfitto di te per chiederti una cosa: da tanto cerco di comprare la bottarga, ma vorrei quella intera, e invece trovo solo quella in polvere...secondo te e' buona lo stesso?

    I fagioli di Controne.....ogni volta la suocera me li promette e poi non me li da'! Ah ah!

    Fortuna che almeno la carogna non ti fa passare l'appetito :))

    RispondiElimina
  16. @Maricler, i fagioli di Controne sono poco invadenti, lo spada affumicato è piuttosto saporito. Stanno molto bene insieme. :-)

    @Anna, il mio fluido è pregno di insofferenza, meglio che non lo mandi a nessuno! Vivo un periodo di profondo disgusto per ciò che ci circonda...

    @Mariù, Lo, grazie. Gentilissime.

    @Cibou, la bottarga in polvere proprio non mi piace. Quella intera io l'ho ordinata su Esperya. Ottima. Altrimenti puoi trovarla da Arfé a Chiaia, ma non l'ho mai assaggiata, non so chi la produca.
    Quanto ai fagioli, appena li trovo di nuovo te li porto io.

    RispondiElimina
  17. Giovanna, alla faccia del senza pretese...mica ho in casa tutto quel ben di dio! Qui e' ora di merenda ma io ho gia' fame! :)

    RispondiElimina
  18. Giovanna complimenti per la ricetta ma soprattutto per quello spettacolo di foto!!! Buona serata Laura

    RispondiElimina
  19. Ok... Ma non rovinarti le giornate..

    Un abbraccio :-*

    RispondiElimina