venerdì 8 maggio 2009

Ci è piaciuto un sUcco

conlogo

Dopo lungo travaglio, giungemmo alfine alla conclusione del concorso "Ci piace un sUcco".

Il travaglio era inevitabile, visto che:

a) ci è arrivata una quantità di ricette esorbitante;

b) eravamo in sei a decidere, e la compatibilità di gusti e opinioni era pari a quella tra la visione della vita di un trappista e quella di una majorette (in altre parole, chi la voleva cotta e chi la voleva cruda);

c) se ci mostrate un agrume prima che siano trascorsi sei mesi c'è la probabilità elevatissima che ve lo spiaccichiamo sulla faccia;

d) considerato il punto a), è comprensibile che a turno siamo scappati chi sul Kilimangiaro e chi a Vanuatu nel patetico tentativo di sfuggire al dovere. Qualcuno è tuttora irreperibile (leggasi Lisa, che si è barricata nella cucina del ristorante e NON ha fatto il PDF. Ma tranquilli, ce l'abbiamo lo stesso, potete scaricarlo cliccando QUI).

And the winner is…

Stefano, con questa bella ricetta che è piaciuta a tutti perché è al tempo stesso semplice e attraente:

image

Carrè di maiale affumicato in agrodolce

"Prima di tutto è necessario procurarsi il maiale affumicato, che in genere si trova in gastronomie fornite e in qualche macelleria "particolare" (una a caso per esempio....) :)
I più intraprendenti potrebbero provare da soli ad affumicare (esistono vari
tipi di barbeque che hanno questa funzione) ma forse non si otterrebbe lo stesso risultato (anche se questi attrezzi mi hanno sempre incuriosito..)

Ma veniamo alla ricetta: come dicevo una volta preso il carrè affumicato è meglio disossarlo (o farlo disossare dal macellaio) per poi rimontarlo sull'osso e rivestire le "costicine" con l'argento. In questo modo la carne resterà saporita (grazie all'osso) ma sarà molto più facile tagliarlo quando si porterà a tavola, e oltretutto è anche un bel modo per presentarlo.

Una volta sistemato in questa maniera, si può cuocere in una capiente casseruola, sulla quale metteremo 2 cucchiai d'olio per far rosolare il carrè e fargli prendere un bel colore. Dopo circa 10 minuti può aggiungere il succo (filtrato) di due arance e un limone. Lasciare sobbollire finchè non si crea un bel fondo denso.

Se si desidera un effetto più "convincente" si può aggiungere anche un cucchiaio di melassa (o miele in alternativa). Prima di questa operazione e comunque consigliabile assaggiare spesso il fondo in quando a seconda degli agrumi potrebbe risultare troppo dolce o troppo aspro. Attenzione all'equilibrio gustativo.

Non ho parlato di sale, pepe, aglio e cipolla (e spezie in genere) poichè questo tipo di carne è gia saporito e speziato di suo, ogni aggiunta danneggerebbe la ricetta.

Come accompagnamento ho scelto la tipica verdura che si sposa molto bene con il sapore maiale affumicato, ovvero i crauti (in salamoia) che ho fatto riprendere in padella con poco olio e alcune bacche di ginepro. "

Perciò, complimenti vivissimi, caro Stefano!
Letto, approvato e sottoscritto, ringraziamo Villa Matilde che ha offerto il premio che Stefano si vedrà presto recapitare.

SCARICA LA RACCOLTA "CI PIACE UN SUCCO"

12 commenti:

  1. Come non andare alla ricerca del maiale affumicato ora :) Tanti auguri a Stefano, e bravissimi voi a fare questo sporco lavoro del pdf. Ora vado a spulciarlo! Complimenti a tutti i partecipanti!

    RispondiElimina
  2. Sì, per fare il Pdf mi sono stancata molto.

    ;-))))

    Il merito va a chi c'ha lavorato veramente. Io ho fatto la "sovrintendente"

    :-))))))))))))))

    RispondiElimina
  3. complimenti a Stefano!
    scarico subito il pdf :)!

    g.

    RispondiElimina
  4. che schiccheria!fantastico il maiale cucinato cosi'!

    RispondiElimina
  5. Che bel pdf!! ma non ho trovato la mia ricetta che avevo segnalato nei commenti qui:

    http://senzapanna.blogspot.com/2009/03/concorso-ci-piace-un-succo.html

    RispondiElimina
  6. @Zucchero & Cannella: sul serio? Accidenti, mi dispiace! In quel mare magnum può essermi sfuggito qualcosa all'atto del copia-incolla. Scusami!

    RispondiElimina
  7. Mi è dispiaciuto proprio non partecipare a questa iniziativa (bel logo by the way!)...ma non mi perdo il pdf! :)

    RispondiElimina
  8. MI è dispiaciuto non partecipare alla vostra raccolta,ma questo PDF, l'ho già scaricato, così all'occorrenza ci vado a sbirciare.
    Complimenti a Stefano per il maiale, deve essere favoloso!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Complimenti a stefano! Corro a leggermi la raccolta

    RispondiElimina
  10. Hahahahaha, stupendo l'accostamento "trappista/majorette" !!! Malgrado "la carogna" sei sempre troppo forte :-D

    RispondiElimina
  11. Grazie a voi per l'immane lavoro!!!!
    ^____^
    Ammò mi scarico pure io il PDF!!!
    A presto.... per una bella spremuta fresca :P

    RispondiElimina