* Antipasti * Pesce * Secondi *

Un tris di mare per cena

domenica, aprile 27, 2008


Tutto ciò che viene dal mare mi piace poco cotto, se non crudo. Cotture semplici e brevissime che lascino intatto il gusto fresco del pesce.
Mangio anche il crudo, nonostante l'anisakis; però da qualche tempo mi ha presa la paura, perciò prima di preparare tartare e carpacci tengo il pesce nel freezer impostato sulla funzione superfreddo per circa tre giorni. Naturalmente bisogna che il pesce sia intero, non sfilettato, e ben protetto da sacchetti o pellicola, perché le carni non secchino.
In questo piatto dall'aspetto vagamente orientale ci sono: seppie con fagioli di Controne; cupoletta di riso con gallinella e mela verde; quenelle di pesce.

* Cucina pugliese * Piatti unici * Riso *

La tiella, questa sconosciuta

venerdì, aprile 18, 2008



Sconosciuta per me, fino a poco fa.
Non perché non sapessi di cosa si tratta: l'avevo anche mangiata in Puglia, sua terra d'origine, con molto gusto. Ma, benché la ricetta sia estremamente semplice, nella mia realizzazione c'era sempre qualcosa che non andava: ingredienti un po' slegati nel gusto, riso metà cotto e metà crudo... Finché non ho assistito alla sua preparazione a casa di Annamaria, sempre lei, la mia maestra di cucina pugliese. E così, per la prima volta ho avuto un risultato molto, molto soddisfacente.
Ricordate prima di tutto che occorre una teglia antiaderente spessa e pesante.

* Dolci * Lievitati *

Chocolate Babka

martedì, aprile 15, 2008



Se siete in vena di coccole o cercate un potente antidepressivo...questa ricetta fa per voi.
E' ottima per la merenda o per la prima colazione, una preparazione davvero golosa, la ricetta è di Rossana del Forum di gennarino
Io ho fatto metà dose, ottenendo 2 rotoli che ho intrecciato insieme

* Veleni nel piatto *

Per far passare l'appetito...

sabato, aprile 12, 2008

...niente di meglio che andare a guardare questo link, segnalato da Fabien nel suo post "nel piatto degli altri/4".
Cliccate su "nächstes" e vi apparirà una sequenza di schifezze industriali da chiudervi lo stomaco per i prossimi vent'anni (buon sistema per perdere peso in vista dell'estate...).
Che consolazione, se considero che a me e a Lisa è toccato litigare più di una volta, all'epoca in cui gestivamo un forum di cucina, per dissuadere qualcuno dall'utilizzo di siffatta robaccia.
D'altronde, ciascuno è libero di farsi del male come meglio crede. O no?

* Carne * Cucina napoletana * Primi piatti *

Se la primavera non arriva, ragù!

giovedì, aprile 10, 2008


Piove, piove, piove.
E se non piove, il tempo è costantemente grigio. Mi prende una noia mortale, un abbacchiamento invincibile e infine, in un soprassalto imprevisto di attivismo, la voglia di fare il ragù.
Quello napoletano. Quello celebrato da Eduardo. Quello che mi ricorda mia nonna, dedita per l'intero sabato alla preparazione del classico piatto della domenica, solo che mia nonna ci metteva la 'nzogna (lo strutto) e qualche volta (solo qualche volta) ce la metto anch'io; non troppo spesso per non incorrere negli anatemi di mia madre che si finge salutista salvo poi comprare robaccia industriale immangiabile che fa ululare me come un lupo mannaro e fa correre mio marito ad imbracciare croci, agli e tutto ciò che può contribuire ad allontanare le presenze malefiche.
Per il ragù bisogna avere tempo. Tanto. Se fuori piove, meglio. Se pioviggina costantemente da giorni come se il cielo avesse una crisi depressiva, poi, è perfetto.

* Carne * Fritture * Secondi *

Bocconcini di pollo allo zenzero

venerdì, aprile 04, 2008

Sono in uno di quei periodi in cui la mia leggendaria pigrizia prende il sopravvento. Niente dolci, niente pane, poca cucina; stasera risolvo con una bistecca accompagnata da una banalissima insalata, tanto per capirci.
In più, la mia socia Lisa è senza connessione da due settimane, perciò latita.
E allora, ecco il massimo che posso produrre: si tratta di una vecchia ricetta copiata anni fa dal forum de "La cucina italiana". Chi dovesse riconoscerla come propria me lo segnali e sarà mia cura attribuirgliela.


Disclaimer


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001.